Gara - ID 4

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Monteroni di Lecce
ProceduraAperta
CriterioMinor prezzo
OggettoLavori
Procedura aperta per l'affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria e ripristino di alcuni tratti stradali comunali.
CIG7748696A37
CUPE37H18001870004
Totale appalto€ 528.000,00
Data pubblicazione 31/12/2018 Termine richieste chiarimenti Giovedi - 17 Gennaio 2019 - 19:00
Scadenza presentazione offerteGiovedi - 31 Gennaio 2019 - 13:00 Apertura delle offerteMercoledi - 06 Febbraio 2019 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 45233221 - Lavori di verniciatura della segnaletica orizzontale
  • 45233223 - Lavori di rifacimento di manto stradale
DescrizioneL'intervento prevede la realizzazione di opere di manutenzione starordinaria e ripristino di alcuni tratti stradali comunali tra cui : via Galilei - via Pacinotti - P.zza Galvani - via Meucci - via Marconi - via Putignano - via S. Giorgio -

via Gramsci - via Fiume - via Martiri di via Fani - via V. Emanuele II - via Dalmazia - via San Fili - via Po - via Vetta d'Italia - via Michelangelo - via Tiziano - via Raffaello - via Montello - via Carso - S.P. n. 6 Monteroni Copertino - via XXI Aprile

In sintesi le opere previste consistono nella fresatura e demolizione del manto stradale, nella fornitura e posa in opera di nuovi strati bituminosi, nella realizzazione di singoli tratti di marciapiede con pietrini in cls e nel rifacimento della segnaletica orizzontale.

Struttura proponente C.U.C. Union 3
Responsabile del servizio ing. Daniele Ciardo Responsabile del procedimento Antonelli Domenico
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf ed-02-elenco-prezzi - 2.43 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-01-relazione-tecnica - 11.68 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-04-computo-estimativo-lavori - 1.48 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-03-analisi-dei-prezzi - 3.63 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-05-computo-estimativo-incidenza-oneri-sicurezza-diretti - 1.94 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-06-computo-estimativo-oneri-sicurezza-indiretti - 1.61 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-07-offerta-prezzi - 1.97 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-08-stima-incidenza-manodopera - 1.87 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-09-cronoprogramma-lavori - 2.23 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-10-capitolato-speciale-dappalto - 2.20 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-11-schema-di-contratto - 2.38 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-12-piano-di-manutenzione - 2.48 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-13-manuale-duso - 2.31 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-14-programma-manutenzione - 2.23 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-15-manuale-manutenzione - 2.58 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-16-piano-di-sicurezza-ed-allegati - 9.82 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-17-fascicolo-dellopera - 2.59 MB
20/12/2018 11:59
File pdf ed-18-gestione-rifiuti - 2.94 MB
20/12/2018 11:59
File pdf eg-01-planimetria - 3.30 MB
20/12/2018 11:59
File pdf eg-02-part-q1 - 3.80 MB
20/12/2018 11:59
File pdf eg-03-part-q2 - 4.10 MB
20/12/2018 11:59
File pdf eg-04-part-q3-4-5 - 4.92 MB
20/12/2018 11:59
File pdf eg-05-part-q6-7 - 11.11 MB
20/12/2018 11:59
File pdf Bando di gara - 75.53 kB
27/12/2018 12:31
File pdf Disciplinare di gara - 307.03 kB
27/12/2018 12:33
File doc allegato-1-modulo-istanza-di-partecipazione - 197.00 kB
31/12/2018 09:25

Chiarimenti

  1. 03/01/2019 09:59 - Chiedono:
    "La scrivente, essendo in possesso della categoria OG 3 classifica II, chiede se è possibile partecipare a tale procedura di gara senza usufruire dell'avvalimento, visto che con la premilialità del 20% si supera l'importo a base di gara"
    [...]


    Fermo restando lo schematismo della norma che prevede di default il possesso della categoria SOA OG 3 in classifica III per importi di gara superiori a € 516.000,00,
    si invita a notare che nel Disciplinare di Gara pubblicato in data 31/12/2018, segnatamente al punto 3.1.3 recante titolo "Requisiti di capacità tecnica mediante attestazioni SOA (art. 84 del Codice)",
    è stata già espressamente prevista la possibilità di partecipare alla gara in argomento documentando (o autocertificando ai sensi di legge) il possesso della OG 3 in classifica II
    con contestuale fruizione dell'istituto dell'incremento del quinto nel rispetto delle modalità e dei termini di legge (in particolare, la natura dei lavori effettuati che giustifichino
    detto incremento deve essere realmente e inequivocabilmente riconducibile alla categoria OG 3).
    In presenza di tali circostanze, dunque, cade l'obbligo di ricorso all'avvalimento.

    La CUC Union3
    03/01/2019 11:04
  2. 10/01/2019 19:10 - Chiedono
    [...] è possibile versare l'imposta di bollo tramite F23?


    La risposta è affermativa. In verità, trattandosi di procedura totalmente telematica, il versamento dei bolli tramite modelli F23
    o equipollenti rappresenta la modalità preferibile e maggiormente trasparente.
    Modalità alternative saranno valutate caso per caso, ma laddove non documentassero in maniera certa e univoca
    l'assolvimento degli obblighi di legge in materia di bolli saranno fatte oggetto di segnalazione all'Agenzia delle Entrate
    per la consequenziale regolarizzazione (ad esempio, la mera riproduzione digitale di una marca da bollo non garantisce sufficientemente in tal senso).
    Tuttavia, si ricorda che l'assenza dei bolli legali tra la documentazione prodotta o l'insufficiente dimostrazione dell'assolvimento degli obblighi di cui sopra da parte del Concorrente
    on può comportarne, in ogni caso, l'estromissione dalla gara.

    La CUC - Union 3
    10/01/2019 20:06
  3. 11/01/2019 11:35 - Chiedono:
    [...]
    in merito alle marche da bollo, si possono applicare direttamente sugli allegati, o bisogna effettuare per forza il pagamento con il modello F23?
    [...]


    Come detto nella risposta al precedente quesito, il versamento dei bolli effettuato col modello F23
    è quello preferibile e previsto per legge come inoppugnabile
    .
    L'esperienza di questa C.U.C., tuttavia, induce a prendere in considerazione anche alcune modalità alternative
    in grado di dimostrarne, con sufficiente margine di sicurezza, l'attendibilità e la rispondenza agli obblighi fiscali.
    In particolare si segnala, a mero titolo esemplificativo, che l'applicazione di una marca da bollo su supporto cartaceo univocamente
    riconducibile alla gara in oggetto e non altrimenti allegabile all'offerta che tramite scansione digitalizzata dello stesso,
    adeguatamente annullata e siglata sui lembi pur conservandone la piena leggibilità sia del timbro d'annullo sia  della data di emissione del valore bollato
    potrà essere considerata modalità valida di versamento del bollo. E' il caso, in definitiva, di una marca da bollo applicata sulla ricevuta di versamento del contributo ANAC
    annullata col timbro della Ditta e siglata sui lembi, di cui siano pienamente leggibili tutti gli estremi, di cui si alleghi una perfetta digitalizzazione.
    Modalità differenti, lo si ribadisce, verranno valutate caso per caso come detto in risposta al quesito n. 2.

    La CUC - Union3
    13/01/2019 17:37

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

CUC - Union 3

Via Filippo Turati, 5 Leverano (LE)
Tel. 0832600218 - Email: cuc.union3@gmail.com - PEC: cuc.union3.le@pec.rupar.puglia.it